La statua della Madonna Incoronata a San Pietro: affiancherà papa Francesco per le celebrazioni di fine anno

La statua della Madonna Nera dell'Incoronata verrà esposta per tutto il giorno nella Basilica Vaticana a Roma, affianco all’altare della Confessione, sotto il maestoso baldacchino del Bernini

La statua esposta a San Pietro

La statua della Madonna Incoronata nella Basilica di San Pietro, per la solennità di Maria Santissima Madre di Dio. 

Nella giornata di oggi, 31 dicembre, la statua della Madonna Incoronata di Foggia, verrà esposta nella Basilica Vaticana a Roma, affianco all’altare della Confessione, sotto il maestoso baldacchino del Bernini. La statua è arrivata in San Pietro in  mattinata per essere preparata e successivamente esposta nella Basilica, dove come di consueto alle 17:00, Papa Francesco presiederà solennemente i Primi Vespri della solennità di Maria Santissima Madre di Dio, a cui seguirà il canto del Te Deum di ringraziamento per l’anno 2019 che volge al termine.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I vespri saranno trasmessi in diretta da TV2000, mentre la Messa del 1° Gennaio, in diretta Mondovisione da RaiUni, a partire dalle 9:55. "Un privilegio e un onore - si legge sulla pagina dell'Arcidiocesi Foggia - Bovino - molto grande che fa gioire ed esultare non solo il nostro Santuario, ma anche l'intera comunità cristiana di tutti i devoti della Madonna Incoronata dalle regioni più vicine: Puglia, Basilicata, Molise, Abruzzo, Campania, Calabria, che da sempre guardano alla Vergine Maria come alla custode della loro fede e della loro speranza, e tutto il Meridione d'Italia, che proprio al Santuario dell’Incoronata, ha uno dei centri più vivi della sua religiosità mariana. Il primo Gennaio è da molti anni la Giornata Mondiale della Pace, e pertanto sarà un’occasione propizia per implorare il Dono della Pace, ed affidare l’umanità intera alla Regina della Pace".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento