"Se ti trovi un altro lo ammazzo!": ventenne geloso minaccia la ex, ma finisce in carcere

Il giovane, già destinatario di un ammonimento del questore, è stato arrestato dagli agenti della Questura di Foggia che hanno eseguito una ordinanza di custodia cautelare in carcere con l'accusa di aver violato l’articolo 612 bis

Immagine di repertorio

“Se trovi un altro, lo ammazzo”. Così un ventenne foggiano (già destinatario di un ammonimento del questore) minacciava l'ex fidanzatina. Per lui - che millantava di eliminare chiunque avesse preso il suo posto - gli agenti della Questura di Foggia hanno eseguito, lo scorso 3 febbraio, una ordinanza di custodia cautelare in carcere con l'accusa di aver violato l’articolo 612 bis.

Dopo aver terminato la relazione sentimentale con una ragazza di 18 anni (ma all’epoca dei fatti minorenne), il giovane ha posto in essere una serie di atti persecutori e molestie concretizzatesi in ripetute minacce, ovvero che gliel’avrebbe fatta pagare qualora lei si fosse fidanzata con un altro ragazzo: lo avrebbe ammazzato, diceva.

Inoltre, lo stesso si presentava anche sotto casa della ex citofonando e minacciando la madre al fine di convincerla a ritirare la richiesta di ammonimento presentata in questura e si presentava anche nei locali dopo la ragazza si intratteneva con gli amici intimandole di seguirla. Ad ogni rifiuto, reagiva in modo aggressivo, con insulti e scatti d’ira. Tutte queste condotte hanno determinato uno stato di destabilizzazione psicologica della ragazza pertanto, il gip ha emesso l’ordinanza di custodia cautelare in carcere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zona gialla in Puglia ipotesi "elevata". Verso il ritorno dell'autosegnalazione: "Magari con la prenotazione del tampone"

  • La nuova ordinanza di Emiliano sulle scuole in Puglia: "Quella che sto per emanare rinnova le disposizioni in vigore"

  • La Puglia diventa gialla: da domenica riaprono bar e ristoranti (fino alle 18) e via libera agli spostamenti tra comuni

  • Choc a Foggia, ragazza aggredita senza motivo in zona Sacro Cuore: "Ho avuto paura, sono scossa"

  • Tragedia sul lavoro in provincia di Foggia: agricoltore travolto e ucciso da un muletto

  • Tragedia sulla A14: uomo si toglie la vita lanciandosi da un ponte

Torna su
FoggiaToday è in caricamento