Cronaca Zapponeta

Squalo pescato nelle acque tra Manfredonia e Zapponeta

Si tratta della Verdesca, più comunemente noto con l’appellativo di squalo azzurro. La sua presenza è nota nel Mediterraneo e fino a qualche anno fa soprattutto nel mare Adriatico

Poco meno di 1 metro e mezzo: è la lunghezza dello squalo pescato il 28 maggio nelle acque prospicienti lo Scalo dei Saraceni tra Manfredonia e Zapponeta, la cui foto da giorni impazza su Facebook. Si tratta della Verdesca, più comunemente noto con l’appellativo di squalo azzurro.

La sua presenza è nota nel Mediterraneo e fine a qualche anno fa soprattutto nel mare Adriatico. Si nutre di calamari, seppie, ostriche, aragoste, granchi e gamberi e pur non essendo pericolosissimo, sono parecchi i casi in cui questa specie ha attaccato l’uomo, provocandone, in alcuni casi, anche la morte.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Squalo pescato nelle acque tra Manfredonia e Zapponeta

FoggiaToday è in caricamento