Novità in questura: Pititto (promosso) lascia Foggia, al suo posto il barese Antonio Tafaro

Dopo la promozione a primo dirigente, l'attuale capo della mobile lascerà a breve il capoluogo dauno in attesa di nuova destinazione. Al suo posto, il vice questore Antonio Tafaro, attuale vice dirigente della mobile di Bari

Il primo dirigente Roberto Pititto

C'è aria di cambiamenti, negli uffici della questura, in via Gramsci, a Foggia. A seguito della promozione a primo dirigente, l'attuale capo della mobile Roberto Pititto, lascerà a breve il capoluogo dauno in attesa di nuova destinazione.

Al suo posto, arriverà il vice questore Antonio Tafaro, attuale vice dirigente della squadra mobile di Bari. Pititto lascia la squadra mobile di Foggia dopo circa 3 anni e mezzo di servizio puntellati da indagini importanti, sulla criminalità comune e organizzata che ferisce il territorio. Insieme a Pititto, è prossimo a salutare la questura di Foggia anche il vicario Alfredo D'Agostino, recentemente promosso questore, in attesa di futura destinazione.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Strage a Orta Nova, triplice omicidio e suicidio: spara e uccide moglie e due figlie di 13 e 18 anni, poi si toglie la vita

  • Mazzi di fiori, lacrime e dolore per Teresa, Miriana e Valentina (il Comune penserà ai funerali): città incredula per l'insano gesto di Ciro

  • Incredibile al carcere di Foggia, detenuto telefona ai carabinieri dalla cella: "Siamo al ridicolo"

  • Bus frena per evitare auto, donna cade e muore: due persone a giudizio per omicidio stradale

  • "Addio Costanzo", il dirigente medico del Pronto Soccorso sempre al servizio dei pazienti: "Era un professionista esemplare"

  • Ingerisce droga, neonata in coma a Foggia: "Monitoriamo parametri vitali, situazione stazionaria"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento