rotate-mobile
Cronaca Via San Severo

“Un giorno qualunque”: in tv lo spot antirapina di Rino Renzulli

Dopo 24 rapine subite in 7 anni e la campagna di sensibilizzazione dello scorso mese di ottobre, il titolare del supermercato Despar di via San Severo "si vota" a uno spot televisivo

Il 5 ottobre scorso, dopo la 23esima rapina subita in 7 anni, il titolare della catena di supermercati Despar  aveva provato a scuotere l’opinione pubblica e a sensibilizzare i malviventi affiggendo un cartello shock davanti l’ingresso dell’esercizio commerciale di via San Severo con la scritta:  “Basta, vietato rapinare”.

A distanza di mesi, e dopo la rapina numero 24 subita alla vigilia di Natale, Rino Renzulli non si arrende e questa volta ci prova con uno spot antirapina. Lo fa per tenere alta l’attenzione su un fenomeno dilagante e che purtroppo non tende ad arrestarsi.

Dopo la denuncia inoltrata sul web lo scorso mese di ottobre e la distribuzione di 10mila volantini, Renzulli ci prova con la tv. Le emittenti televisive stanno infatti mandando in onda lo spot. CLICCA QUI

Intitolato “Un giorno qualunque”,  è Patrocinato dalla Provincia di Foggia, dal Comitato Civico Foggia San Lorenzo, Gente di Foggia, Comitato di Quartiere Comparto Biccari, Associazione Liberi Commercianti e Movimento di idea.

 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Un giorno qualunque”: in tv lo spot antirapina di Rino Renzulli

FoggiaToday è in caricamento