menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Paura in spiaggia: scoppia violento diverbio, uomo estrae pistola tra il fuggi fuggi generale e le urla dei bagnanti

Attimi di paura in uno stabilimento balneare di Marina di Chieuti. Un litigio, la minaccia con la pistola e la fuga. Indagano i carabinieri

Attimi di paura e fuggi fuggi generale in spiaggia nei pressi di uno stabilimento di Marina di Chieuti. Una banale discussione ha rischiato di trasformarsi in tragedia provocando spavento e sconcerto tra i numerosi bagnanti che loro malgrado hanno assistito alla scena.

Secondo una primissima ricostruzione, nel corso di un violento diverbio, un uomo ha estratto una pistola con la quale avrebbe minacciato il gestore del lido senza però esplodere alcun colpo.

Indagini in corso dei carabinieri che sarebbero sulle tracce del fuggitivo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lopalco: "Puglia zona gialla non è liberi tutti"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento