menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Dieci colpi di pistola contro area di servizio 'Tamoil' di via Cerignola

E' accaduto la scorsa notte a San Ferdinando di Puglia. Sull'accaduto indagano i carabinieri: le telecamere presenti in zona purtroppo non sono funzionanti

Una decina di colpi di pistola sono stati esplosi poco dopo la mezzanotte, ai danni della struttura dell’area di servizio Tamoil, di via Cerignola, a San Ferdinando di Puglia.

I proiettili si sono conficcati nella vetrata dell’attività, danneggiandola. Sull’accaduto sono in corso le indagini dei carabinieri, che hanno ascoltato i titolari dell’attività, i quali hanno assicurato di non aver ricevuto minacce, richieste estorsive né ritengono di avere nemici. La zona è dotata di telecamere per la videosorveglianza, che però non sono funzionanti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Si può andare a caccia e in un altro comune: per la Regione è “stato di necessità” per l’equilibrio faunistico-venatorio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento