Cronaca Vieste

Si torna a sparare a Vieste: 25enne gambizzato a due passi da casa

E' successo nella serata di ieri: la vittima è il 25enne Girolamo Perna, viestano con precedenti per reati contro il patrimonio e detenzione illecita di armi

Ancora una sparatoria, a Vieste, dove un giovane di 25 anni è stato gambizzato mentre tornava a casa, a pochi passa dalla sua abitazione di campagna.

Il fatto è successo nella serata di ieri: la vittima è il 25enne Girolamo Perna, viestano con precedenti per reati contro il patrimonio e detenzione illecita di armi. Chi ha sparato ha raggiunto Perna in località Piano Grande, a circa 10 km dal centro abitato viestano. Un solo proiettile ha raggiunto il 25enne, ad una gamba: le sue condizioni non sarebbero gravi.

Il giovane è stato soccorso dalla compagna, che era in casa, ed è stata la donna ad accompagnarlo al poliambulatorio di Vieste, per poi essere trasportato all'ospedale di San Giovanni Rotondo. Perna è ritenuto dagli inquirenti vicino Giampiero Vescera (il 27enne ucciso lo scorso 3 settembre) e al boss Marco Raduano, attualmente detenuto. Sull'accaduto sono in corso le indagini dei carabinieri.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si torna a sparare a Vieste: 25enne gambizzato a due passi da casa

FoggiaToday è in caricamento