Colpi calibro 9 contro un’auto, proprietario esclude minacce

Quattro spari su una Chrysler Voyager. E' accaduto lunedì sera in via Figliolia. Non ci sarebbero testimoni. Un consulente del lavoro afferma di non aver ricevute richieste estorsive

E’ stato sicuramente un avvertimento l’episodio avvenuto lunedì sera in via Figliolia dove l’autovettura di un professionista, una Chrysler Voyager”, è stata raggiunta da quattro colpi di arma da fuoco calibro 9.

La vittima, un consulente del lavoro, ha dichiarato ai Carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Foggia di non aver mai ricevuto minacce o richieste estorsive. L’uomo avrebbe aggiunto che non era presente quando sono stati esplosi i colpi e di aver avvertito i Cc dopo essersi reso conto dei fori presenti sulla portiera della macchina.

Intanto proseguono le ricerche dei militari di via Guglielmi. Purtroppo non ci sarebbe nessun testimone disposto a raccontare l’accaduto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia torna in zona arancione. Conte firma il nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo, riecco la scuola in presenza

  • Scuola, si cambia di nuovo: "Superiori in Ddi al 100% per una settimana, elementari e medie in presenza (con ddi a scelta)”

  • Addio a Padre Marciano Morra: per 20 anni fu amico e confratello di Padre Pio

  • La Puglia verso la zona arancione

  • Otto minuti di follia: inseguimento da film tra auto e pedoni, l'incidente contro un muro e la cattura dei due fuggitivi

  • 170 pazienti in terapia intensiva e 1392 in area non critica in Puglia. Nel Foggiano covid-free solo due comuni su 61

Torna su
FoggiaToday è in caricamento