Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca Centro - Cattedrale / Via della Repubblica

Sparatoria in via della Repubblica: gambizzato 31enne

Sparatoria a Foggia. Il 31enne è stato raggiunto da almeno quattro colpi d’arma da fuoco e portato in ospedale. Sul posto i carabinieri e la polizia

Erano le 17.45 quando in via della Repubblica, a Foggia, un uomo è stato attinto alle gambe da alcuni colpi d’arma da fuoco e successivamente trasportato d’urgenza in ospedale da un’ambulanza del 118 giunta immediatamente sul posto insieme ad alcune pattuglie dei carabinieri e a un’auto della polizia.

La vittima dell'agguato è Mimmo Falco, un trentunenne con precedenti per reati contro il patrimonio. In tanti, tra curiosi e residenti del posto, si sono avvicinati al luogo dell'agguato, vicino piazza San Francesco. Spaventano l'orario e il luogo scelti, di sabato pomeriggio in una zona centrale e trafficata della città. 

TRE AGGUATI E UN OMICIDIO IN UN MESE

Stando ad alcune testimonianze la vittima sarebbe stata avvicinata da due ragazzi, spintonata, buttata a terra e ferita alle gambe da uno dei due. Soltanto tre giorni fa, in via Mangano al 'Carmine Vecchio', era stato ucciso Luigi De Stefano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sparatoria in via della Repubblica: gambizzato 31enne

FoggiaToday è in caricamento