Cronaca Via Cerignola

Affiancano auto e sparano due colpi: vittima dell'accaduto un operaio incensurato

E' accaduto ieri sera, alla periferia di Foggia. Vittima dell'accaduto è un operaio incensurato foggiano, che viaggiava solo in auto. La sua Audi A3 è stata colpita da due proiettili, sul fatto indaga la polizia

Un tentativo di rapina su strada fallito o un mirato atto intimidatorio. Queste le prime ipotesi formulate in merito all'esplosione di alcuni colpi di arma da fuoco, ieri sera, in via Cerignola, alla periferia di Foggia, all'indirizzo di un'Audi A3, attinta da due colpi, all'altezza dello sportello del conducente.

BOMBA SOTTO L'AUTO DI UN OPERAIO

Vittima dell'accaduto è un operaio incensurato foggiano, che viaggiava solo in auto. E' stato lui stesso, superato lo stato di choc, ad allertare la polizia e a denunciare l'accaduto. Secondo quanto ricostruito, l'uomo era in strada quando la sua autovettura è stata affiancata da un altro mezzo (di cui non ha saputo fornire il modello) con a bordo due persone armate, che hanno esploso alcuni colpi di pistola.

Sull'accaduto sono in corso le indagini degli uomini della squadra mobile di Foggia che stanno indagando ad ampio spettro: al momento, infatti, ogni pista potrebbe essere valida, dalla rapina su strada fallita (come le tante registrate lungo la Statale 16), ad un atto intimidatorio. Ascoltato dagli inquirenti, la vittima non ha fornito indicazioni utili alle indagini nè ha dichiarato di aver ricevuto minacce negli ultimi tempi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Affiancano auto e sparano due colpi: vittima dell'accaduto un operaio incensurato

FoggiaToday è in caricamento