Sparatoria a Stornara, uomo ferito ad una mano: era intervenuto per sventare una rapina

Il fatto è avvenuto in strada, in via Stornarella. La vittima, le cui condizioni non sembrano essere gravi, si è accasciato al suolo ed è stato soccorso da alcuni cittadini. Indagano i carabinieri

I rilievi dei carabinieri (foto di Roberto D'Agostino)

Attimi di panico questa mattina alla periferia di Stornara, piccolo comune dei Cinque Reali Siti, dove un uomo è stato attinto da un colpo di pistola ad una mano. Il fatto è avvenuto in strada, in via Stornarella. La vittima, le cui condizioni non sembrano essere gravi, si è accasciato al suolo ed è stato soccorso da alcuni cittadini che hanno allertato il 118 e le forze dell’ordine. L’uomo è stato accompagnato all’ospedale Tatarella di Cerignola per le cure del caso, mentre sull’accaduto sono in corso le indagini dei carabinieri.

Dalle prime informazioni raccolte, si tratterebbe di un tentativo fallito di rapina ai danni di un conoscente della vittima, sotto shock ma illeso. Tre uomini si sarebbero avvicinati ad un uomo in macchina - conoscente della vittima - intimando di consegnargli il Rolex che portava al polso. L'uomo ha spiegato loro che l'orologio era un falso e, a quel punto, i tre hanno estratto una pistola e gli hanno chiesto di lasciare loro la sua macchina, una Opel. A quel punto si è avvicinato la vittima, subentrando in aiuto del conoscente.

Dal tentativo di reazione dei due è scaturita una colluttazione con tre malviventi, all’esito della quale uno di loro ha esploso un colpo di pistola che ha raggiunto, forse di rimbalzo, l’uomo ad una mano. I tre sarebbero poi fuggiti a bordo di un’auto. La dinamica dell’accaduto, però, è ancora al vaglio dei militari che stanno raccogliendo informazioni utili sul posto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia torna in zona arancione. Conte firma il nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo, riecco la scuola in presenza

  • Scuola, si cambia di nuovo: "Superiori in Ddi al 100% per una settimana, elementari e medie in presenza (con ddi a scelta)”

  • La Puglia verso la zona arancione

  • Addio a Padre Marciano Morra: per 20 anni fu amico e confratello di Padre Pio

  • Orrore nelle campagne di Cagnano, lupo trovato impiccato a un albero

  • Otto minuti di follia: inseguimento da film tra auto e pedoni, l'incidente contro un muro e la cattura dei due fuggitivi

Torna su
FoggiaToday è in caricamento