menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Polizia sventa rapina alle Poste: sparatoria in città tra rapinatori e agenti in borghese

Attimi di paura a Cerignola,per la sparatoria tra due persone in sella a uno scooter e un'auto in borghese della polizia. Non si esclude che i due volessero rapinare le poste di Piazza Duomo, nel giorno del pagamento delle pensioni

Colpi di pistola, in strada, attimi di paura ieri mattina a Cerignola, a causa di una sparatoria tra due persone in sella a uno scooter, con i volti coperti da caschi integrali e la targa nascosta, e un’auto in borghese della polizia.

Il fatto è successo intorno alle 13. I due erano stati visti aggirarsi dagli operatori con fare sospetto nei pressi dell'ufficio postale di piazza Duom, e i poliziotti hanno temuto che stessero per mettere a segno una rapina, proprio nel giorno del pagamento delle pensioni, quando le casse sono particolarmente ricche.

I due vistiti scoperti dagli agenti in borghese, si sono dati alla fuga verso la zona Sant'Antonio. Qui, inseguiti dalla polizia, i due hanno fatto fuoco all'indirizzo degli operatori e gli agenti sono stati costretti a rispondere, esplodendo alcuni proiettili in aria. I banditi sono comunque riusciti a fuggire, ma sono attivamente ricercati dagli agenti del commissariato ofantino che stanno analizzando i filmati delle telecamere della zona.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento