Si torna a sparare a Foggia: uomo gambizzato al Candelaro

Agguato a Foggia in via Albanese Ruffo in zona Candelaro: Giuseppe Stallone è stato raggiunto da alcuni colpi d'arma da fuoco

Sparatoria in via Ruffo

Si torna a sparare tra le strade di Foggia, a tre giorni dalla giornata della memoria che si terrà il 21 marzo. Intorno alle 12.15 Giuseppe Stallone classe 1962, operaio con piccoli precedenti per droga, è stato raggiunto da alcuni colpi d'arma da fuoco mentre stava rientrando a casa in via Albanese Ruffo al Candelaro.

Le immagini sul luogo della sparatoria

A tendergli l'agguato una o più persone a bordo di una macchina che gli hanno sparato ai polpacci, Sul posto le forze dell'ordine, che hanno circoscritto l'area con il nastro, indagano i carabinieri. Potrebbe essere un litigio scoppiato poco prima la causa del ferimento della vittima, trasportata in ospedale da alcuni familiari.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente sulla Statale 16: tir si ribalta a pochi chilometri da Foggia, un morto e un ferito

  • Choc a Foggia: litiga con la fidanzata, i due 'cognati' lo raggiungono a casa e lo accoltellano

  • Si torna a ballare in Puglia: verso la riapertura di club e discoteche all'aperto

  • "Era bravissimo e un grande lavoratore". Amici e conoscenti in lacrime per Mattia. Pizzeria chiude per due giorni

  • Rimprovera comitiva chiassosa, ispettore di polizia accerchiato e aggredito sotto casa: grave episodio a San Severo

  • Coronavirus, 8 casi in Puglia ma Capitanata senza vittime né contagi. I positivi scendono a 1222

Torna su
FoggiaToday è in caricamento