Agguato a Cerignola: colpi d'arma da fuoco e fuga rocambolesca, vittima si rifugia nel vicino commissariato

Sparatoria questa mattina, 6 giugno 2020, nel quartiere Gran Sasso di Cerignola, nei pressi del locale commissariato di polizia, dove la vittima si è rifugiata

Foto di repertorio

Attimi di paura questa mattina a Cerignola nei pressi del quartiere Gran Sasso quando una o più persone hanno aperto il fuoco all'indirizzo di un soggetto noto alle forze di polizia.

L'azione delittuosa è cominciata quando l'uomo stava salendo in auto. Ad attenderlo sotto casa c'erano i sicari, che hanno esploso alcuni colpi di arma da fuoco lungo tutto il percorso della rocambolesca fuga, senza però riuscire a centrare l'obiettivo; probabilmente anche per un difetto dell'arma, che si sarebbe inceppata. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La vittima è riuscita a guadagnare la fuga e a rifugiarsi nel vicino commissariato di polizia, pare scavalcando il cancello d'ingresso. Sul caso procede la squadra mobile.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scandalo a luci rosse nella Caritas di Foggia. Sacerdote filmato durante atti sessuali e minacciato, nei guai due persone

  • Maxi contagio da festa in famiglia. L'Asl Foggia: "Si tratta di circa la metà dei nuovi contagi in Capitanata"

  • Elicottero sorvola Foggia: raffica di perquisizioni, forze dell'ordine a caccia di armi e droga

  • 25 infermieri contagiati, "un vero e proprio bollettino di guerra". L'ultimo caso registrato a Foggia due giorni fa

  • Uomo sparisce nel nulla: di lui non si hanno più notizie da venerdì, era andato da Peschici a Termoli con un amico

  • Aumentano i contagi a Foggia: vietato bere all'aperto e mascherine obbligatorie tutti i giorni (anche in zona Stazione)

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento