menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di repertorio

Foto di repertorio

Agguato a Cerignola: colpi d'arma da fuoco e fuga rocambolesca, vittima si rifugia nel vicino commissariato

Sparatoria questa mattina, 6 giugno 2020, nel quartiere Gran Sasso di Cerignola, nei pressi del locale commissariato di polizia, dove la vittima si è rifugiata

Attimi di paura questa mattina a Cerignola nei pressi del quartiere Gran Sasso quando una o più persone hanno aperto il fuoco all'indirizzo di un soggetto noto alle forze di polizia.

L'azione delittuosa è cominciata quando l'uomo stava salendo in auto. Ad attenderlo sotto casa c'erano i sicari, che hanno esploso alcuni colpi di arma da fuoco lungo tutto il percorso della rocambolesca fuga, senza però riuscire a centrare l'obiettivo; probabilmente anche per un difetto dell'arma, che si sarebbe inceppata. 

La vittima è riuscita a guadagnare la fuga e a rifugiarsi nel vicino commissariato di polizia, pare scavalcando il cancello d'ingresso. Sul caso procede la squadra mobile.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Proprietà e benefici delle fave

Attualità

O la si salva o la si uccide

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento