menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto d'archivio

Foto d'archivio

Agguato a Cerignola: sei colpi d’arma da fuoco all’indirizzo di un ragazzo

La sparatoria alle 18.30 in via Gran Sasso: sull’accaduto indaga la polizia, la vittima è stata trasportata in ospedale

Se a Vieste si ammazza, a Cerignola si spara: attimi di paura questo pomeriggio in via Gran Sasso dove un ragazzo di 26 anni con un piccolo precedente è stato ferito da almeno tre dei sei colpi d’arma da fuoco esplosi al suo indirizzo. Trasportato d’urgenza presso l’ospedale ‘Tatarella’, i medici lo hanno sottoposto a un delicato intervento chirurgico. Ferito ad una spalla, all'addome e alla gamba, le sue condizioni sarebbero gravi ma non è in pericolo di vita.

Dalle prime informazioni sembrerebbe che il ferimento di Leonardo Di Girolamo sia avvenuto nei pressi di un centro scommesse, anche se vi sarebbero tracce ematiche all’interno dell’autovettura della vittima. Sul posto indagano gli agenti del commissariato della città ofantina, che stanno verificando la presenza di telecamere in zona e di eventuali testimoni.


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

"Compro 3mila dosi del vaccino Sputnik con la mia indennità"

Attualità

L'impianto di compostaggio di San Severo si farà: ha vinto Saitef, il Consiglio di Stato certifica il 'pasticcio' del Comune

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento