menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Attimi di terrore sulla A16: conflitto a fuoco tra polizia e ladri all'altezza di Candela

Nel corso della fuga, i banditi hanno esploso dei colpi di arma da fuoco all'indirizzo degli operatori, cui è seguita la risposta della polizia. Nessuno  - tra agenti, malviventi o utenti della strada - è rimasto coinvolto

Polizia sventa il furto di un escavatore, scatta il conflitto a fuoco in autostrada. E' accaduto nella tarda serata di ieri, in A16, all'altezza di Candela. Secondo le prime informazioni raccolte, la polizia autostradale competente in quel tratto di strada ha notato un escavatore a bordo strada.

Intuendo potesse trattarsi di un'attività illecita in corso (il furto del mezzo o, peggio, la preparazione di un assalto a portavalori) sono scattati i controlli. Violenta la reazione dei malviventi - almeno quattro - fuggiti a bordo di autovetture.

Nel corso della fuga, i banditi hanno esploso dei colpi di arma da fuoco all'indirizzo degli operatori, cui è seguita la risposta della polizia.

Nessuno  - tra agenti, malviventi o utenti della strada - è rimasto coinvolto. Sull'accaduto sono in corso gli accertamenti tecnici di polizia stradale e scientifica; le indagini del caso sono affidate agli investigatori della squadra mobile di Foggia, che stanno analizzando i filmati delle telecamere presenti in autostrada.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lopalco: "Puglia zona gialla non è liberi tutti"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento