Pizzicato con hashish e oltre 300 euro in contanti: denunciato 19enne

È accaduto la scorsa notte in Piazza Italia. Il giovane aveva cercato di occultare un pacchetto di sigarette dietro una siepe

E’ stato denunciato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti un giovane foggiano di 19 anni, già noto alle forze dell’ordine per reati contro il patrimonio.

L’operazione nella mezzanotte di ieri, quando personale della Squadra Mobile, durante un servizio di prevenzione e repressione dei reati in genere, ha sorpreso in Piazza Italia un soggetto che, alla vista degli agenti, cercava di occultare un pacchetto di sigarette dietro una siepe. Il ragazzo è stato subito bloccato e identificato.

Da una prima perquisizione, gli agenti hanno rivenuto all’interno del pacchetto circa 11 grammi di hashish, divisa in 7 “tocchetti” e varie scaglie (c.d. dosi da strada) pronte per essere spacciate. Il ragazzo portava con sé anche la somma di denaro pari a 385,00 euro in banconote di vario taglio, ritenuta provento dell’attività di spaccio. Il 19enne è stato dunque deferito alla competente A.G. per il reato di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sangue nel cuore della movida, colpita con i vetri di una bottiglia e sfregiata a vita: arrestata ragazza di 20 anni

  • Coronavirus: la Puglia resta in zona arancione

  • Sua moglie è positiva, lui è in isolamento ma va ugualmente a lavorare: segnalato al 112 e multato dai carabinieri

  • San Marco in Lamis sotto choc, comunità in lutto per Domenico: "Questo maledetto virus gli ha tolto la vita"

  • Grave episodio in zona via Lucera: auto imbrattata con frasi, disegni volgari e sigle contro la polizia

  • Coronavirus: oggi 32 morti in Puglia e 397 nuovi casi in provincia di Foggia

Torna su
FoggiaToday è in caricamento