"Sono luoghi di ritrovo di pregiudicati": giù la saracinesca per due noti bar di Monte Sant'Angelo

I carabinieri hanno notificato il provvedimento di sospensione della licenza amministrativa disposto dal Questoredi Foggia nei confronti dei bar Giorcan (e annessa sala slot machine) e Ipercoffee, per rispettivi 15 e 7 giorni

I bar colpiti dal provvedimento

Saracinesca abbassata rispettivamente per 15 e 7 giorni per due bar di Monte Sant’Angelo, ritenuti dagli inquirenti "luoghi di ritrovo abituali di pregiudicati del posto, anche di notevole spessore".

Così, a seguito di informazioni e accessi ispettivi, i carabinieri della locale stazione, al comando del maresciallo Dargenio, hanno notificato - su disposizione del Questore della Provincia di Foggia - il provvedimento di sospensione della licenza amministrativa (art. 100 T.U.L.P.) con conseguente chiusura dell’attività al titolare del Bar Giorcan (e annessa sala slot machine) e del Bar Ipercoffee, per rispettivi 15 e 7 giorni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zona gialla in Puglia ipotesi "elevata". Verso il ritorno dell'autosegnalazione: "Magari con la prenotazione del tampone"

  • La Puglia diventa gialla: da domenica riaprono bar e ristoranti (fino alle 18) e via libera agli spostamenti tra comuni

  • La nuova ordinanza di Emiliano sulle scuole in Puglia: "Quella che sto per emanare rinnova le disposizioni in vigore"

  • Lo strano caso della Puglia 'Gialla' ma a 'rischio alto': foggiani verdi ma di rabbia

  • Choc a Foggia, ragazza aggredita senza motivo in zona Sacro Cuore: "Ho avuto paura, sono scossa"

  • Tragedia sul lavoro in provincia di Foggia: agricoltore travolto e ucciso da un muletto

Torna su
FoggiaToday è in caricamento