Mercoledì, 17 Luglio 2024
Cronaca Manfredonia

Proiettili all'amministratore unico di Ase Spa: "Criminalità organizzata sempre più aggressiva e pressante sul territorio"

Solidarietà e preoccupazione delle organizzazioni sindacali FP Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti e Fiadel.

Sindacati vicini e solidali all'Ase Spa, il cui amministratore unico è finito nel mirino di una grave intimidazione. Come denunciato agli agenti del commissariato di Manfredonia, il professionista si è visto recapitare una lettera contenente due proiettili.

“Le segreterie territoriali delle organizzazioni sindacali FP Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti e Fiadel esprimono la loro vicinanza e solidarietà all’amministratore unico di Ase Spa per le gravissime e vili minacce ricevute. E’ necessario condannare con fermezza l’ennesimo atto di violenza e intimidazione di una criminalità organizzata sempre più aggressiva e pressante nel nostro territorio, sostenendo l’azione di chi, come l’amministratore unico di Ase Spa, sta dimostrando di adoperarsi con capacità e determinazione al fine di tutelare il futuro dell’azienda e dei lavoratori e, al contempo, di garantire la qualità di servizi essenziali per la qualità della vita dei cittadini”.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Proiettili all'amministratore unico di Ase Spa: "Criminalità organizzata sempre più aggressiva e pressante sul territorio"
FoggiaToday è in caricamento