Cronaca Manfredonia

Proiettili all'amministratore unico di Ase Spa: "Criminalità organizzata sempre più aggressiva e pressante sul territorio"

Solidarietà e preoccupazione delle organizzazioni sindacali FP Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti e Fiadel.

Sindacati vicini e solidali all'Ase Spa, il cui amministratore unico è finito nel mirino di una grave intimidazione. Come denunciato agli agenti del commissariato di Manfredonia, il professionista si è visto recapitare una lettera contenente due proiettili.

“Le segreterie territoriali delle organizzazioni sindacali FP Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti e Fiadel esprimono la loro vicinanza e solidarietà all’amministratore unico di Ase Spa per le gravissime e vili minacce ricevute. E’ necessario condannare con fermezza l’ennesimo atto di violenza e intimidazione di una criminalità organizzata sempre più aggressiva e pressante nel nostro territorio, sostenendo l’azione di chi, come l’amministratore unico di Ase Spa, sta dimostrando di adoperarsi con capacità e determinazione al fine di tutelare il futuro dell’azienda e dei lavoratori e, al contempo, di garantire la qualità di servizi essenziali per la qualità della vita dei cittadini”.  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Proiettili all'amministratore unico di Ase Spa: "Criminalità organizzata sempre più aggressiva e pressante sul territorio"

FoggiaToday è in caricamento