Lettere con polvere sospetta, Landella: “Sono vicino a Mongelli e Latella”

La solidarietà del candidato sindaco per la coalizione di centrodestra al primo cittadino Gianni Mongelli ed al prefetto Luisa Latella

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

«Esprimo la mia più sentita solidarietà al sindaco Gianni Mongelli ed al Prefetto Luisa Latella. Le due lettere con polvere sospetta a loro indirizzate, sulla cui natura sono al lavoro in queste ore gli esperti, destano non poca preoccupazione. Si tratta di un episodio inquietante, che denota un chiaro intento intimidatorio e che coinvolge le due massime autorità istituzionali della città, attorno alle quali la comunità foggiana ha il dovere di stringersi testimoniando loro la propria vicinanza. Attendiamo l’esito dei rilievi tecnici sul contenuto delle buste, nella certezza che gli organi inquirenti sapranno fare luce sull’accaduto».

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento