Giovedì, 18 Luglio 2024
Cronaca

Le Iene a Foggia 'indagano' la 'Società': pizzo, bombe e omicidi nella città tenuta sotto scacco dalla 'Quarta Mafia'

Gaetano Pecoraro, nel servizio in onda questa sera, su Italia1, farà un viaggio nella cosiddetta Società Foggiana, la sanguinaria e senza scrupoli organizzazione di stampo mafioso che sta mettendo a ferro e a fuoco la città di Foggia

La 'Quarta Mafia' al centro di unn servizio de 'Le Iene'. Questa sera, Gaetano Pecoraro, nel servizio in onda nel programma di Italia1, farà conoscere all'Italia intera una 'guerra' di cui in pochi parlano: quella che si combatte a Foggia, dove la Società Foggiana spadroneggia tra richieste di pizzo, bombe ai negozi che non pagano e assassini brutali tra la folla.

Il primo omicidio del 2020? È avvenuto per le strade di Foggia, dove un 53enne è stato crivellato di colpi di pistola sotto gli occhi dei passanti. La prima bomba del nuovo anno ai danni di un esercizio commerciale? Sempre a Foggia, una città che in meno di un mese ha registrato un omicidio e sei attentati incendiari.

Gaetano Pecoraro, nel servizio in onda questa sera, dalle 21.20, farà un viaggio all’interno della cosiddetta Società Foggiana, la sanguinaria e senza scrupoli organizzazione di stampo mafioso che sta mettendo a ferro e a fuoco la città pugliese. La Iena incontra tutti i protagonisti di questa vera e propria 'guerra', dalle famiglie di chi è morto sotto ai colpi dei clan, rifiutandosi di pagare il pizzo, a chi li combatte, fino agli stessi esponenti delle tre principali “batterie” che si contendono la città:  i “Moretti-Lanza-Pellegrino”, i “Sinesi-Francavilla” e gli “Trisciuoglio”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le Iene a Foggia 'indagano' la 'Società': pizzo, bombe e omicidi nella città tenuta sotto scacco dalla 'Quarta Mafia'
FoggiaToday è in caricamento