SMAU Bari riconosce il lavoro del Comune di Foggia, ma non lo premia

Due i riconoscimenti ottenuti allo SMAU 2013 di Bari. Il progetto presentato, finalista per le categorie "Smart Cities" e "ICT PA"

Sito Comune di Foggia

Si ritengono più che soddisfatti gli assessori Giusy Albano e Alfredo Ferrandino – delegati rispettivamente all’URP e all’Innovazione Tecnologica – al rientro dall’ultima edizione dello SMAU 2013, svoltosi a Bari il 6 e 7 febbraio scorsi, dove il Comune di Foggia è stato protagonista per avere ottenuto due preziosi riconoscimenti: il primo, quello relativo ai “Casi di Successo” per la categoria “ICT PA/Sanità”, ha visto l’amministrazione comunale tra i 23 finalisti selezionati su 155 candidati; il secondo ha visto Foggia piazzarsi tra i primi 13 per il premio “Smart Cities”. “Non abbiamo vinto, ma il semplice fatto di essere riusciti ad ottenere questo risultato esclusivamente con la collaborazione del nostro personale, e praticamente a costo zero, è la migliore gratificazione che potessimo ottenere”

LE DICHIARAZIONI DI ALBANO E FERRANDINO “L’aver ottenuto questi due importanti riconoscimenti – commentano Albano e Ferrandino – deve essere per la nostra città motivo di orgoglio. In primo luogo perché il nostro progetto è stato l’unico a non aver ottenuto alcun finanziamento pubblico (il Comune di Napoli, primo classificato, ha ottenuto un finanziamento di 8 milioni di euro) ed è stato realizzato esclusivamente dal nostro personale, a cui va tutto il nostro plauso. Poi, l’essere arrivati finalisti a una manifestazione importante come lo SMAU ci ha dato modo di valutare ancor meglio le potenzialità del nostro progetto di informatizzazione dei servizi, permettendoci di guardare con ottimismo a un ulteriore potenziamento del sistema. Infine, crediamo che questo risultato rappresenti un nuovo punto di partenza per immaginare scenari futuri nei quali il livello di informatizzazione della macchina amministrativa possa permetterci di implementare nuovi servizi, con un notevole risparmio in termini di costi economici e ambientali per tutta la comunità”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Covid, verso il nuovo Dpcm: coprifuoco tra le 22 e 23. Rischiano la chiusura parrucchieri, estetisti, cinema e teatro

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Coronavirus: sfondata quota 350 contagiati in un giorno in Puglia. I nuovi positivi in Capitanata sono 89

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento