Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca Vico del Gargano

Ancora neve, poi il pericolo sarà il ghiaccio: chiuse ai mezzi pesanti le strade sul Gargano

Precipitazioni nevose fino in pianura da questa sera e fino a domani mattina. Le rassicurazioni della Prefettura di Foggi, interdizione al traffico dei mezzi pesanti su alcune provinciali e statali del Gargano

Ultimi scampoli di maltempo in provincia di Foggia: da questa sera e per le successive 6-12 ore si prevedono deboli precipitazioni nevose fino a quote di pianura e con possibile formazione di ghiaccio al suolo anche in Puglia, che potrebbe seriamente ostacolare il transito degli automobilisti e creare enormi disagi.

Le rassicurazioni della Prefettura di Foggia

Dalla Prefettura di Foggia fanno sapere  che i contatti con i sindaci delle zone interessate sono continui e che con l’attivazione del Comitato Operativo Viabilità e da questa mattina del Centro Coordinamento Soccorsi, si sta monitorando l’evolversi della situazione con tutte le componenti coinvolte: forze di polizia, vigili del fuoco, 118, protezione civile regionale e provinciale, Provincia, Anas, enti gestori dei servizi pubblici, Rete Ferroviaria Italiana e Capitaneria di Porto.

Proseguono inoltre il monitoraggio da parte delle forze di polizia sulle reti viarie e senza sosta gli interventi di spargimento sale da parte degli enti gestori sulle strade statali e provinciali e di trattamento antighiaccio per contenere i disagi alla viabilità. Tempestivi –sostiene la Prefettura di Foggia – sono stati gli interventi di Enel e Acquedotto Pugliese nei centri abitati dei comuni che avevano segnalato interruzioni di forniture.

Interdizione al traffico dei mezzi pesanti

Per agevolare l’opera dei mezzi di soccorso è stata adottata dal Prefetto Massimo Mariani un’ordinanza di interdizione del traffico dei mezzi pesanti con massa superiore a 7,5 tonnellate fino alle 14 di mercoledì 1 marzo, e comunque fino a cessate esigenze, sulle strade provinciali 41 San Nicandro Garganico-Rodi Garganico, 43 tra Cagnano e San Giovanni Rotondo, 45 bis tra San Giovanni Rotondo e Foggia, 50 bis Carpino-San Giovanni Rotondo, 51 bis Rodi Garganico-Ischitella, 52 Vieste-Peschici, 53 e 54 Vieste-Mattinata, 144 Jacotenente Umbra-Località Mandrione, Statale 89 dal km 1,850 al km 147 San Severo-Mattinata, Statale 272 dal km, 0,500 al km 56,600 San Severo-Monte Sant’Angelo e SSV 692 fino al km 60 Poggio Imperiale-Vico del Gargano

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ancora neve, poi il pericolo sarà il ghiaccio: chiuse ai mezzi pesanti le strade sul Gargano

FoggiaToday è in caricamento