Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il Prefetto ai sindaci foggiani: per i migranti vita più dignitosa, idea foresterie e ricollocamento nei borghi spopolati

Questo pomeriggio il Prefetto di Foggia Raffaele Grassi ha tenuto un incontro con i rappresentanti della Regione Puglia e i sindaci della Capitanata sui temi dell'accoglienza dei migranti con la finalità di migliorare la qualità del territorio.

 

Nell'ottica di favorire un progressivo svuotamento degli insediamenti spontanei, per migliorare le condizioni di vita dei migranti, si sono affrontate tematiche riguardanti iniziative da intraprendere per individuare possibili soluzioni abitative attraverso la realizzazione di foresterie, prendendo in considerazione anche il recupero del patrimonio pubblico e la riqualificazione di borghi locali, nonché altre soluzioni a sostegno per la stipula di contratti privati di locazione.

Sul punto sono stati analizzati, altresì, progetti ministeriali e regionali aventi ad oggetto finanziamenti per gli interventi infrastrutturali tesi a promuovere percorsi sperimentali in aree sensibili particolarmente caratterizzate dal fenomeno dello sfruttamente lavorativo in agricoltura volti proprio alla realizzazione di centri per l'ospitalità e per l'erogazione di servizi che favoriscano la prevenzione e il reinserimento socio-lavorativo delle vittime del caporalato, grazie alla promozione di una sana agricoltura con vocazione sociale.

Gli enti locali si sono impegnati a favorire proposte che saranno analizzate in successivi incontri.

Potrebbe Interessarti

Torna su
FoggiaToday è in caricamento