Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca San Guglielmo e Pellegrino / Piazza Municipio

Siringhe vicino piazza Municipio, Amica: “La pulizia non spetta a noi”

Mirna Rabasco: "Il parcheggio non è di proprietà dell'Amica e l'accumulo di rifiuti e di siringhe è presente in un'area interna e non in un suolo pubblico dove il nostro intervento sarebbe obbligatorio"

Nel sottoscala del parking “Vincenzo Russo” situato alle spalle di Piazza del Municipio, le siringhe e i rifiuti restano e continuano a rappresentare un pericolo per l'incolumità pubblica, oltre che l'immagine di una città travolta dal degrado. E nel frattempo i bambini continuano a giocare.

Mirna Rabasco, procuratore fallimentare di Amica, precisa che “il parcheggio “Vincenzo Russo”, da quel che emerge dagli atti aziendali, non è di proprietà dell’Amica. E’ ancora tutto da definire il procedimento amministrativo con il quale l’Ente comunale dovrà - se dovesse decidere – cedere all’Amica il suddetto bene, come si rimarca in una recente missiva di richiesta delucidazioni inviata dal Curatore fallimentare all’amministrazione comunale.

Questo, anche e in virtù del fatto – sottolinea Rabasco – che l’accumulo di rifiuti e di siringhe  è presente in un’area interna al parcheggio e non certo in un suolo pubblico dove l’intervento di Amica è obbligatorio”.

Per di più – prosegue la nota - pur comprendendo il disagio espresso dal direttore della MS Security, all’area servizi ambientali non risulta essere pervenuta alcuna richiesta di intervento sia da parte del signor Lino Colangione e sia del Comune di Foggia”.

Amica conferma la disponibilità a collaborare fattivamente alla risoluzione della problematica per quanto di rispettiva competenza” conclude Mirna Rabasco.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Siringhe vicino piazza Municipio, Amica: “La pulizia non spetta a noi”

FoggiaToday è in caricamento