Nel Foggiano reati in calo del 10%, in Capitanata il 66% di stranieri in meno nelle strutture d'accoglienza

I dati del ministero dell'Interno rispetto al primo trimestre del 2018

Rispetto al primo trimestre di tre anni fa, in Puglia i reati sono scesi del 12%. Lo riferisce il ministero dell'Interno. In calo del 10% in provincia di Foggia. I dati sono stati diffusi dal Viminale in vista del comitato per l'ordine e la sicurezza pubblica, presieduto da Matteo Salvini e che si terrà nel pomeriggio di oggi in prefettura a Napoli. 

Secondo il report ministeriale, è diminuito anche il numero degli stranieri ospiti delle strutture di accoglienza. In tutta la regione erano 10.530 al 13 maggio 2018, diventati 5.919 al 13 maggio 2019, con un -66,73% a Foggia.

Lo ha rimarcato anche Matteo Salvini questa mattina a San Severo e a Foggia: "Porto in Puglia il dimezzamento delle presenze di immigrati a spese dei pugliesi, un calo dei reati del 12%, più forze dell'ordine con l'assunzione di vigili del fuoco, di poliziotti e di carabinieri". “Vogliamo fare sempre di più e meglio - ha spiegato il ministro dell’Interno - i numeri sono rassicuranti ma non ci accontentiamo. Abbiamo segnalato agli amministratori locali nuovi strumenti, in collaborazione con le prefetture, per aggredire le grandi piazze di spaccio, isolare balordi e sbandati, per effettuare sgomberi. Auspico che i sindaci sappiano utilizzarli al meglio, mentre il piano che rinforzerà tutte le questure d’Italia sarà decisivo per ridurre ulteriormente la criminalità”

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Comunali Foggia 2019

    Comunali ed Europee 2019: seggi chiusi, al via lo spoglio per il sogno Bruxelles. Si attende il dato dell'affluenza

  • Politica

    Anche la 116enne Maria Giuseppa alle urne: è foggiana l'elettrice più anziana d'Italia e d'Europa

  • Meteo

    Allerta 'Gialla' in Capitanata: ancora piogge e temporali, violenta grandinata mette a rischio colture

  • Green

    Sulle spiagge pugliesi 1163 rifiuti ogni 100 metri: l'80% è plastica, migliaia di mozziconi di sigarette

I più letti della settimana

  • VIDEO | Pio e Amedeo show, gran finale ad Amici: una lettera e il quadro di un artista foggiano a Maria

  • Incredibile in serie B, il Tar annulla la delibera del Consiglio direttivo. I playout si giocano, ma per il Foggia tutto dipende dal Palermo

  • Violenza inaudita a Foggia: in branco pretendono sesso di gruppo (due minorenni), trans si rifiuta e viene picchiato a sangue

  • Violenza inaudita a Stornara: aggredisce ragazza a morsi, le stacca parte del labbro e le procura gravi lesioni al volto

  • Terrore sul Gargano: camion precipita in una scarpata e prende fuoco

  • Tragedia nel Foggiano: va nel bosco per tagliare legna, si ferisce ad una coscia e muore dissanguato

Torna su
FoggiaToday è in caricamento