rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Cronaca Arpinova / Via Manfredonia

Blitz nell'ex fornace: sgomberati ruderi in via Manfredonia, all'interno decine di stranieri

Poco dopo le 7, il blitz delle forze dell'ordine nei locali diroccati in cui trovano rifugio alcune decine di stranieri, soprattutto rumeni e rom

Sgomberati i ruderi dell'ex fornace, nei pressi del cavalcavia di via Manfredonia, a Foggia. Questa mattina, poco dopo le 7, il blitz delle forze dell'ordine nei locali abbandonati e diroccati in cui trovano rifugio alcune decine di stranieri, soprattutto rumeni e rom.

L'intervento è stato reso necessario per la precarietà dei locali e dunque per salvaguardare l'incolumità dei migranti. Sul posto, questa mattina, gli agenti della questura, carabinieri, polizia locale, vigili del fuoco e personale del 118. Pessime le condizioni di vita all'interno dell'ex fornace: gli occupanti bivaccavano tra rifiuti di ogni genere e in pessime condizioni igienico sanitarie.

Sgomberati i locali dell'ex fornace | FOTO R. D'AGOSTINO

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Blitz nell'ex fornace: sgomberati ruderi in via Manfredonia, all'interno decine di stranieri

FoggiaToday è in caricamento