Cronaca Viale Fortore

Sgomberato l’immobile dell'ex Consorzio Agrario di viale Fortore

Era stato occupato abusivamente da una cinquantina di cittadini stranieri. Tre marocchini sono stati espulsi dal territorio nazionale su ordinanza del questore. Trovati anche 9 cani di grossa taglia

Nel corso della mattinata del 26 ottobre è stato sgomberato l’immobile ex Consorzio Agrario di viale Fortore occupato abusivamente da decine di nuclei familiari stranieri.

All’interno della struttura, vecchia e fatiscente, sono stati individuati e invitati ad abbandonare l’area circa 50 cittadini di etnia rom, tra cui donne e bambini. Tre marocchini sono stati espulsi dal territorio nazionale su ordinanza del Questore.

Il personale della questura, i reparti di rinforzo, i militari dell’arma dei carabinieri e gli operatori del servizio veterinario Asl, hanno trovato anche 9 cani di grossa taglia, tre dei quali dotati di microchip ed appartenenti al Comune.

L’area è stata riaffidata al proprietario, sollecitato per giunta a porre in essere efficaci misure anti intrusive.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sgomberato l’immobile dell'ex Consorzio Agrario di viale Fortore

FoggiaToday è in caricamento