Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca Via Sprecacenere

Polizia locale in via Sprecacenere: sgomberato accampamento abusivo, presto la bonifica dell'area

Iniziati i lavori di sgombero dell'area proprietà di Eni (ex Agip), a Foggia, fino a qualche mese fa occupata abusivamente da alcuni cittadini, pare bulgari

Ancora sgomberi di accampamenti abusivi da parte della polizia locale di Foggia.

Questa mattina, sono cominciati i lavori di sgombero dell'area proprietà di Eni (ex Agip) in via Sprecacenere a Foggia, fino a qualche mese fa occupata abusivamente da alcuni cittadini, pare bulgari. Critiche le condizioni igienico-sanitarie riscontrate dagli agenti, a causa dei rifiuti (di ogni genere) presenti nelle baracche, costruite con legna e lamiere. Attualmente tutta l'area è stata riaffidata alla proprietà, che provvederà alla sua bonifica. Nella giornata di ieri, altra attività di bonifica nell'area ricompresa tra via Natola e via Libero Grassi. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Polizia locale in via Sprecacenere: sgomberato accampamento abusivo, presto la bonifica dell'area

FoggiaToday è in caricamento