Sgomberati stamane appartamenti legge Gozzini di via Ilaria Alpi

Su ordinanza del Prefetto, in trecento hanno dovuto abbandonare le case occupate abusivamente. Il 50% delle abitazioni verrà assegnato dall'Istituto Case Popolari in base a una graduatoria

Sgomberati questa mattina i cento appartamenti di via Ilaria Alpi costruiti con la legge Gozzini da Caroprese per le famiglie appartenenti alle forze dell’ordine e alla magistratura, occupati nei giorni scorsi abusivamente. Il prefetto di Foggia Antonio Nunziante lo ha definito un atto doveroso necessario per il ripristino della legalità. In circa trecento hanno dovuto desistere senza creare disordine e sono ritornati nei container dove alloggiano attualmente.

Prima dell’ordinanza di sgombero, ieri sera c’è stato un vertice in Prefettura al quale ha partecipato una delegazione delle famiglie che hanno occupato le case abusivamente. Nelle prossime settimane, delle cento abitazioni, la metà verranno assegnate ai dipendenti dello Stato. La gestione del restante 50% sarà affidata all’istituto Case Popolari che, in base a una graduatoria, si farà carico dell’assegnazione definitiva alle famiglie bisognose.
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente mortale nel Foggiano: marito e moglie perdono la vita in un terribile impatto sulla Sp 141

  • Macabra scoperta nel Foggiano: recuperato un corpo carbonizzato dentro un'auto, vittima di un incidente stradale

  • Arrestati Angelo e Napoleone Cera: sono accusati di concussione

  • Coro ai diffidati e 'Quarta Mafia', Pio e Amedeo sbottano: "Ci siamo rotti le palle della facilità di giudizio sulla nostra terra"

  • Ha una crisi e distrugge casa, sedato e portato in ospedale muore poco dopo: è giallo sulle cause del decesso

  • Maxi furto nel caveau dell'Unicredit a Foggia: svaligiate 300 cassette di sicurezze ma non ci sarà nessun colpevole

Torna su
FoggiaToday è in caricamento