rotate-mobile
Cronaca Ascoli Satriano

Chiavi cambiate, Sgarbi scavalca la recinzione di Faragola. Il sindaco di Ascoli: "Costringerlo a farlo è stato imbarazzante"

Vincenzo Sarcone: "Qualcuno ha cambiato le chiavi del cancello di ingresso del sito archeologico di Faragola, senza comunicarlo al Comune di Ascoli Satriano"

Il sindaco di Ascoli Satriano commenta la notizia che ha fatto il giro del web, ovvero di Sgarbi che scavalca il sito di Faragola perché, spiega, "il clamore della notizia del professore che scavalca la recinzione, mi ha costretto a queste precisazioni"

Il commento del sindaco Sarcone

"Qualcuno ha cambiato le chiavi del cancello di ingresso del sito archeologico di Faragola, senza comunicarlo al Comune di Ascoli Satriano.
Quello che potrebbe giuridicamente configurarsi come un vero e proprio ”spoglio”, in vero trova la propria fonte in comportamenti più rilevanti. Infatti il sito di Faragola fino ad oggi non è stato oggetto di un decreto di occupazione né di una convenzione con l’Ente proprietario.
Alla luce di tanto risulta davvero sui generis come un famoso professore archeologo ne avesse le chiavi. Non accusatemi di fare la solita polemica, tuttavia costringere Sgarbi a scavalcare la recinzione è stato davvero imbarazzante. Auspico una reintegra in possesso immediata e discreta. Non facciamo ridere gli stolti"

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiavi cambiate, Sgarbi scavalca la recinzione di Faragola. Il sindaco di Ascoli: "Costringerlo a farlo è stato imbarazzante"

FoggiaToday è in caricamento