Venerdì, 29 Ottobre 2021
Cronaca

Espleta bisogni accanto a un parco giochi: 45enne beccato e allontanato, messa la parola fine al bivacco e degrado di via Caroprese

Gli agenti della polizia municipale di Foggia hanno constatato la sua presenza a seguito di una segnalazione. Aveva allestito un giaciglio in un'aiuola con materassi e cartoni

Aveva allestito un giaciglio di fortuna in una aiuola, con materassi e cartoni, a due passi da un parco giochi in via Caroprese, a Foggia, e lì espletava i suoi bisogni fisiologici. L'uomo, un 45enne, è stato raggiunto da un provvedimento di Daspo Urbano con relativo ordine di allontanamento per 48 ore dalla zona.

Ad accertare la sua presenza sono stati gli agenti della polizia locale, intervenuti nella mattinata di oggi in assetto Sad (squadra anti-degrado), a seguito di una segnalazione giunta al Comando di via Manfredonia.

Per ripristinare il decoro e le condizioni igieniche dell'area, sono stati programmati interventi da parte dell'Amiu e di Foggia più Verde.

WhatsApp Image 2021-09-18 at 17.56.53 (1)-2WhatsApp Image 2021-09-18 at 17.56.53-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Espleta bisogni accanto a un parco giochi: 45enne beccato e allontanato, messa la parola fine al bivacco e degrado di via Caroprese

FoggiaToday è in caricamento