Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca

Sindaco chiede la 'zona rossa' ad Emiliano: "Qui a Serracapriola rischio virus dai comuni del Molise"

27 comuni del Molise sono zona rossa. Il sindaco di Serracapriola chiede altrettanto ad Emiliano

Il sindaco di Serracapriola Giuseppe D'Onofrio ha scritto al presidente della Regione Puglia Michele Emiliano per chiedere l'istituzione della zona rossa, in virtù, si legge nella lettera, di "un notevole aumento del contagio da Covid-19" e della "crescente preoccupazione dell'amministrazione e di tutta la popolazione giustificata anche dall'emanazione del presidente della regione Molise dell'ordinanza 9 del 7 febbraio che ha istituito zona rossa 27 comuni molisani limitrofi".

Il primo cittadino spiega comune gli abitanti di Serracapriola quotidianamente si recano numerosi nei comuni molisani per lavoro o per incontrare i propri familiari, "divenendo loro malgrado potenziali portatori di virus".

D'Onofrio fa notare come abbia cercato di arginare la situazione con l'ordinanza sindacale del 30 gennaio scorso, "ma considerati i casi in aumento nell'ultima settimana, serve una sua azione. Sarà sicuramente più incisiva e che possa contestualmente salvaguardare con ristori l'economia degli esercenti, dei professionisti e di tutti coloro che nell'eventualità di una chiusura saranno inevitabilmente danneggiati".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sindaco chiede la 'zona rossa' ad Emiliano: "Qui a Serracapriola rischio virus dai comuni del Molise"

FoggiaToday è in caricamento