rotate-mobile
Venerdì, 1 Luglio 2022
Cronaca

Blitz in un'azienda vinicola: sequestrati 160mila litri di vino e 3300 tonnellate di mosto per un valore di 1,2 milioni

Il sequestro in provincia di Foggia per omesso aggiornamento dei registri di cantina e mancanza di indicazioni obbligatorie previste per l'identificazione delle superfici vitate idonee alla produzione di vini igp

Nei giorni scorsi i carabinieri dei reparti Tutela Agroalimentare nel corso di un controllo effettuato presso un'azienda vinicola della provincia di Foggia, hanno sequestrato 3.300 tonnellate di mosto muto e 160mila litri di vino igp Puglia Primitivo del valore di mercato di circa un milione e 200mila euro, per omesso aggiornamento dei registri di cantina e mancanza di indicazioni obbligatorie previste per l'identificazione delle superfici vitate idonee alla produzione di vini igp. Contestate sanzioni amministrative per complessivi 25.500 euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Blitz in un'azienda vinicola: sequestrati 160mila litri di vino e 3300 tonnellate di mosto per un valore di 1,2 milioni

FoggiaToday è in caricamento