Lucera, rifiuti pronti per essere tombati in un terreno: scatta il sequestro, tre persone denunciate

Attività dei Carabinieri Forestali nel Foggiano. Tre persone, responsabili a dell’attività di gestione illecita di rifiuti sono state denunciate. Sono in corso altri accertamenti per individuare ulteriori responsabilità

Il sito posto sotto sequestro

A seguito di una attività di controllo e monitoraggio ambientale, i militari del Nucleo Investigativo di Polizia Ambientale e Forestale in forza al Gruppo Carabinieri Forestale di Foggia hanno individuato un terreno in agro di Lucera, dove era in atto una particolare attività di gestione illecita di rifiuti che avrebbe portato al tombamento degli stessi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Infatti, in un terreno agricolo in agro di Lucera, ma alle porte di Foggia, erano stati scaricati all’interno di un impluvio naturale diversi camion di sacchi in plastica utilizzati per contenere terreno per il vivaismo. I rifiuti, poi, erano stati spianati con un piccolo escavatore e prossimi ad essere tombati.
Il tempestivo intervento dei Carabinieri Forestale ha permesso di individuare, quasi in flagranza di reato i responsabili. Sono stati deferiti all’Autorità Giudiziaria tre persone, responsabili a vario titolo dell’attività di gestione illecita di rifiuti, procedendo al sequestro del sito e dell’escavatore utilizzato per spianare i rifiuti. Sono in corso altri accertamenti per individuare ulteriori responsabilità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, sette casi in Puglia: quattro nuovi contagiati nel Foggiano

  • Terribile incidente stradale a Cerignola: 21enne muore sul colpo, 'miracolati' altri due giovani

  • Intenso nubifragio su Foggia: allagamenti e black out in città, chiuso il sottopasso di via Scillitani

  • Il mare agitato tiene 'in ostaggio' 7 persone (tra cui 3 bambini): militare di Amendola si tuffa in acqua e le salva: "Ho temuto anch'io"

  • Covid19, la Puglia si prepara all'ondata di ottobre: "Ospedali potenziati, regole severissime: sarà una campagna militare"

  • "Non posso 'chiudere' la Regione". Emiliano ai prefetti: "Regole ferree: dobbiamo convivere col virus"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento