Il lido balneare si era "allargato" di 2000 mq: blitz della Guardia Costiera sul Gargano

Sequestrate 300 attrezzature balneari quali ombrelloni, lettini, sedie varie, ed una struttura per i servizi connessi. I responsabili sono stati denunciati in stato di libertà. Il fatto in località Isola di Varano, in agro di Ischitella

La struttura sequestrata

Lo stabilimento balneare si era “allargato”, fino ad occupare abusivamente un’area di circa 2000 mq. E’ quanto scoperto dagli uomini appartenenti all’ufficio locale marittimo di Rodi Garganico, durante lo svolgimento di un’attività di polizia finalizzata alla repressione di illeciti sul demanio marittimo, presso la località Isola di Varano, nel comune di Ischitella.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per il fatto, i militari hanno proceduto al sequestro di una parte di una struttura balneare che aveva eseguito innovazioni non autorizzate ed occupato abusivamente un’area di circa 2000 mq di arenile e proceduto al sequestro di circa 300 attrezzature balneari quali ombrelloni, lettini, sedie varie, ed una struttura per i servizi connessi. I responsabili sono stati denunciati in stato di libertà all’autorità giudiziaria di Foggia per l’occupazione di circa tremila metri quadri di pubblico demanio marittimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento