Cronaca Ischitella

Il lido balneare si era "allargato" di 2000 mq: blitz della Guardia Costiera sul Gargano

Sequestrate 300 attrezzature balneari quali ombrelloni, lettini, sedie varie, ed una struttura per i servizi connessi. I responsabili sono stati denunciati in stato di libertà. Il fatto in località Isola di Varano, in agro di Ischitella

Lo stabilimento balneare si era “allargato”, fino ad occupare abusivamente un’area di circa 2000 mq. E’ quanto scoperto dagli uomini appartenenti all’ufficio locale marittimo di Rodi Garganico, durante lo svolgimento di un’attività di polizia finalizzata alla repressione di illeciti sul demanio marittimo, presso la località Isola di Varano, nel comune di Ischitella.

Per il fatto, i militari hanno proceduto al sequestro di una parte di una struttura balneare che aveva eseguito innovazioni non autorizzate ed occupato abusivamente un’area di circa 2000 mq di arenile e proceduto al sequestro di circa 300 attrezzature balneari quali ombrelloni, lettini, sedie varie, ed una struttura per i servizi connessi. I responsabili sono stati denunciati in stato di libertà all’autorità giudiziaria di Foggia per l’occupazione di circa tremila metri quadri di pubblico demanio marittimo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il lido balneare si era "allargato" di 2000 mq: blitz della Guardia Costiera sul Gargano

FoggiaToday è in caricamento