Stabilimento balneare abusivo sul Gargano: sequestrati lettini e ombrelloni, scattano i sigilli su un'area di 1600 mq

L'attività in località Isola Varano, nel comune di Cagnano. Sequestrati, nel complesso, 72 ombrelloni completi di base, 144 lettini e un chiosco in legno

L'area posta sotto sequestro

Occupazione abusiva di un pezzo di spiaggia, scatta il sequestro sul Gargano.

Quest'oggi, i militari dell’Ufficio Locale Marittimo di Rodi Garganico, nel corso dell’attività istituzionale in materia di controllo del territorio atta a prevenire e reprimere violazioni delle norme di tutela demaniale/ambientale, hanno proceduto al sequestro di un’area di circa 1600 mq, in località Isola Varano del Comune di Cagnano Varano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Giunti sul posto, il personale dipendente ha riscontrato l’occupazione abusiva dell'are mediante attrezzature balneari e nello specifico di 72 ombrelloni completi di base, 144 lettini lettini e una pedana in legno con zona ombreggiante avente dimensioni 8 metri per 6. Sulla stessa pedana insisteva un chiosco (anch'esso abusivo).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emergenza Coronavirus: è pandemia mondiale, scopriamo i sintomi e come proteggersi

  • In arrivo un nuovo decreto, filtra una bozza: restrizioni fino al 31 luglio e multe fino a 4mila euro per i trasgressori

  • Capitanata sotto choc, medico muore nell'inferno del Coronavirus. "Unica colpa è di aver fatto il suo dovere"

  • Bollettino tragico: quattro morti in provincia di Foggia, solo oggi 120 positivi al Coronavirus in Puglia

  • Coronavirus: due città diventano 'zona rossa' con almeno 51 casi positivi, quattro sono amaranto e tre lilla

  • Chiudono le pompe di benzina e gasolio: si comincia da mercoledì: "Da soli non ce la facciamo"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento