GdF ferma carico di pesce sulla Statale 16, ma spuntano 36550 stecche di sigarette di contrabbando

Nel tratto compreso tra Trani e Bari. L'autista dell'autoarticolato, un cittadino di nazionalità bulgara, è stato arrestato

La Guardia di Finanza in azione

Nel quadro del rafforzamento delle misure di sicurezza e controllo per il contrasto ai traffici illeciti, i militari della Compagnia Guardia di Finanza di Trani hanno sequestrato oltre 7 tonnellate di tabacchi lavorati esteri, trasportati su di un autoarticolato transitante lungo la Statale 16, nel tratto compreso tra Trani e Barletta, proveniente dalla Bulgaria.

IL VIDEO DEL BLITZ SULLA STATALE 16

Nella circostanza, l’attenzione dei finanzieri è stata attivata dalla presenza di un carico anomalo, ossia pesce fresco trasportato in assenza di una qualsiasi documentazione attestante la provenienza ovvero la destinazione del carico.

Pertanto, i militari decidevano di approfondire gli accertamenti e, dopo aver rimosso alcuni bancali di cassette di pesce fresco scoprivano oltre 36.550 stecche di sigarette.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’autista dell’autoarticolato un cittadino di nazionalità bulgara è stato tratto in arresto ed associato presso la casa circondariale di Trani a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. Non è escluso che il carico fosse diretto nel Foggiano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 12 nuovi positivi nel Foggiano e tre focolai (circoscritti). In Puglia 20 contagiati e nessun morto

  • "Ho ancora i brividi". Terrore sulla superstrada del Gargano, auto semina il panico e si schianta: "Salvi per miracolo"

  • Omicidio a Cerignola: almeno 11 colpi d'arma da fuoco, così è stato ucciso Cataldo Cirulli detto 'Dino Str'ppen'

  • Coronavirus, sette casi in Puglia: quattro nuovi contagiati nel Foggiano

  • Terribile incidente stradale a Cerignola: 21enne muore sul colpo, 'miracolati' altri due giovani

  • San Severo, esplosione nella fabbrica di fuochi Del Vicario: c'è un ferito. Il sindaco: "Preghiamo per Luciano"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento