Pescatore sorpreso con 1500 ricci di mare, multa salata a Pugnochiuso: 8mila euro

A scoprirlo sono stati i militari appartenenti alla Guardia Costiera di Vieste. Per l'uomo è scattato anche il sequestro del pescato e dell'attrezzatura subacquea

Immagine di repertorio

In poche ore di pesca subacquea sportiva aveva messo insieme un “bottino” di 1500 ricci di mare del tipo “Paracentrotus lividus”, nonostante il quantitativo massimo consentito ad ogni pescatore è di 50 esemplari.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A scoprirlo sono stati i militari appartenenti alla Guardia Costiera di Vieste, durante lo svolgimento di un’attività di polizia marittima, finalizzata alla tutela del delicato ecosistema marino mediante la repressione di illeciti. Il fatto è successo a Vieste, in località “Pugnochiuso”. Nei confronti del pescatore la Guardia Costiera ha elevato due differenti sanzioni amministrative per un totale di 8.000 euro, con conseguente sequestro del pescato e dell’attrezzatura subacquea. Gli esemplari di ricci di mare poiché ancora vivi sono stati rigettati in mare e “salvati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus più sfuggente, in Puglia "il tracciamento salta" ma il sistema sanitario regge: non si escludono singoli lockdown

  • Covid, verso il nuovo Dpcm: coprifuoco tra le 22 e 23. Rischiano la chiusura parrucchieri, estetisti, cinema e teatro

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Coronavirus, quattro 'zone rosse' e 5 amaranto in Capitanata. Focolai rsa e covid-positivi in più della metà dei comuni

  • Coronavirus: sfondata quota 350 contagiati in un giorno in Puglia. I nuovi positivi in Capitanata sono 89

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento