Manca la tracciabilità del prodotto ittico in vendita: scatta la multa da 1500 euro

I militari della Capitaneria di Porto di Manfredonia hanno effettuato una serie di controlli a San Giovanni Rotondo, ispezionando diversi punti vendita di prodotto ittico, sia in città che nell’area mercatale sita alla periferia

Immagine di repertorio

Ancora un duro colpo inferto alla commercializzazione di prodotto ittico illegale. Questa volta, i militari della Capitaneria di Porto - Guardia Costiera di Manfredonia hanno effettuato una serie di controlli a San Giovanni Rotondo, ispezionando diversi punti vendita di prodotto ittico, sia in città che nell’area mercatale sita alla periferia.

In uno di questi esercizi una partita di prodotto ittico è stata sequestrata per violazione alla normativa sulla rintracciabilità, in quanto il titolare non è stato in grado di dimostrare la provenienza del prodotto in vendita. Oltre al sequestro della materia prima, il titolare è stato elevato un verbale con una sanzione amministrativa pari a 1.500 euro. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sangue nel cuore della movida, colpita con i vetri di una bottiglia e sfregiata a vita: arrestata ragazza di 20 anni

  • Coronavirus: la Puglia resta in zona arancione

  • Grave episodio in zona via Lucera: auto imbrattata con frasi, disegni volgari e sigle contro la polizia

  • Attimi di terrore in un supermercato: irrompono malviventi, durante la rapina minacciano e tentano di colpire cassiera

  • Coronavirus: oggi 32 morti in Puglia e 397 nuovi casi in provincia di Foggia

  • Spaventoso incidente in via Castiglione: ragazza abbatte tubo del gas e si schianta contro una farmacia agricola

Torna su
FoggiaToday è in caricamento