Cronaca Zona 167 - Via Lucera / Via Lucera

Scoperto il 'covo' dei ladri di auto: in un box di via Lucera sequestrati i 'ferri del mestiere'

All'interno del garage, la polizia ha recuperato centraline di auto, set di spessimetri utilizzati per realizzare chiavi adulterine, due ricetrasmittenti ed uno scanner sintonizzato sulle frequenze radio delle forze dell'ordine.

Scoperto il 'covo' delle bande dedite ai furti di auto in città: si tratta di un insospettabile box, in via Lucera, alla periferia di Foggia. Un locale trasformato in un deposito di pezzi e ricambi auto rubati. Così il gruppo Falchi della squadra mobile foggiana ha fatto irruzione nel locale, nelle disponibilità di una donna che è stata denunciata.

All’interno del garage, la polizia ha recuperato vario materiale di provenienza sospetta, soprattutto centraline di auto, set di spessimetri utilizzati per realizzare chiavi adulterine, due ricetrasmittenti ed uno scanner sintonizzato sulle frequenze radio delle forze dell'ordine.

Ancora, chiavi di accensione di auto, cellulari e targhe. Un sequestro che assume una valenza maggiore in questo periodo, in cui furti di auto sembrano subire una impennata. Negli ultimi mesi, sono aumentati anche i ritrovamenti di auto rubate, o parti di esse, soprattutto attraverso l’attività del gruppo ‘Falchi’, istituito per scardinare la filiera del furto e riciclaggio di auto e contrastare rapine e furti in città.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scoperto il 'covo' dei ladri di auto: in un box di via Lucera sequestrati i 'ferri del mestiere'

FoggiaToday è in caricamento