Manfredonia: sequestrati 140 kg di pesce insalubre, denunciati ambulanti

Merluzzi, cefali e triglie erano esposti sul ciglio di alcune strade cittadine a contatto con la polvere e con i gas di scarico delle automobili in transito. Denunciati cinque ambulanti

Gli uomini del Nucleo di Polizia Giudiziaria della Capitaneria di Porto di Manfredonia, in collaborazione con i Baschi Verdi, hanno sequestrato circa 140 kg di pesce.

Merluzzi, cefali e triglie erano esposti in alcune vie della città a contatto con la polvere e con i gas di scarico delle automobili in transito. I cinque ambulanti che vendevano il pesce, privi di qualsiasi autorizzazione, sono stati identificati e denunciati.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto è intervenuto il personale del Servizio Veterinario Area B - Distretto di Manfredonia che, dopo aver esaminato il prodotto ittico e, su disposizione del magistrato di turno, ha confermato l'insalubrità della merce sequestrata e quindi il conferimento a ditta specializzata per lo smaltimento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Coronavirus: sfondata quota 350 contagiati in un giorno in Puglia. I nuovi positivi in Capitanata sono 89

  • Coronavirus: 75 casi in provincia di Foggia, in Puglia sono 301 e tre morti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento