rotate-mobile
Giovedì, 18 Agosto 2022
Cronaca Lucera

È pericoloso per la pubblica incolumità: scatta il sequestro di 'Palazzo De Troia' a Lucera

Ipotizzati a carico di alcuni soggetti che hanno ruoli di rilievo all'interno del Comune, i reati di omissione d'atti d'ufficio e omissioni di lavori in edifici che minacciano rovina.

Quest'oggi i militari della Guardia di Finanza della Tenenza di Lucera, nell'ambito di un'attivita di indagine coordinata dalla Procura della Repubblica du Foggia, hanno dato esecuzione al decreto di sequestro preventivo disposto dal Giudice per le indagini preliminari di Foggia, di Palazzo De Troia - immobile sito in piazza Nocelli di proprietà del Comune che ospita la dell’Anagrafe comunale, dell’Ufficio Informazione Turistica, del distaccamento del GAL Meridaunia nonché dell’ufficio territoriale del Giudice di Pace - poiché sono stati ravvisati rilevanti pericoli per la pubblica incolumità. Sul posto i vigili del fuoco.

È emerso quindi che le tre parti perimetrali dell'immobile sito in pieno centro sono segnate da crepe ed irregolarità. In fase di distacco anche parti di volta interne all'edificio. Già in precedenza, così come avrebbero accertato i consulenti tecnici nominati dal Pm, vi erano stati distacchi di calcinacci ed intonaco, dentro e fuori.

Per questi motivi e per preservare l'incolumità degli utenti, la Procura della Repubblica di Foggia ha ottenuto dal Gip del capoluogo dauno l'ok al sequestro preventivo dell'immobile. Hanno contribuito all'attività di indagine, ispezioni, accertamenti di natura tecnica e documentale.

Ipotizzati a carico di alcuni soggetti che hanno ruoli di rilievo all'interno del Comune, i reati di omissione d'atti d'ufficio e omissioni di lavori in edifici che minacciano rovina.

In merito alla notizia del sequestro il sindaco Antonio Tutolo ha convocato una conferenza stampa che si svolgerà alle 11 del 19 ottobre presso la Sala Giunta di Palazzo Mozzagrugno, per fare il punto sulla situazione e chiarire alcuni aspetti della vicenda. 

Nel frattempo il Comune di Lucera ha reso noto che gli uffici dell’Anagrafe e dello Stato Civile sono stati temporaneamente spostati rispettivamente al 1° Piano ed al Piano Terra di Palazzo Mozzagrugno in Corso Garibaldi.

Ultimo aggiornamento ore 12.47 del 18 ottobre 2018

In Evidenza

Potrebbe interessarti

È pericoloso per la pubblica incolumità: scatta il sequestro di 'Palazzo De Troia' a Lucera

FoggiaToday è in caricamento