Viaggiavano in auto con 107 monete antiche e 2700 euro in contanti: denunciati

I due campani sono stati fermati ad Ascoli Satriano per un normale controllo, ma alla presenza dei carabinieri hanno mostrato evidenti segnali di nervosismo

Pattuglia dei carabinieri

Sono stati fermati per un normale controllo ad Ascoli Satriano, ma i carabinieri del posto hanno rinvenuto nella loro autovettura ben 107 monete antiche di varie dimensioni e di diversi metalli, tra cui oro, argento e bronzo, la cui provenienza è ancora in corso d’accertamento presso il Nucleo Tutela Patrimonio Culturale di Bari.

I militari dell’Arma hanno deciso di perquisire il mezzo in quanto i due campani hanno mostrato evidenti segnali di nervosismo. Insieme alle monete sequestrate i due avevano anche 2740 in contanti. I due soggetti sono stati denunciati a piede libero per ricettazione e possesso illecito di beni culturali appartenenti allo Stato

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus più sfuggente, in Puglia "il tracciamento salta" ma il sistema sanitario regge: non si escludono singoli lockdown

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Covid, verso il nuovo Dpcm: coprifuoco tra le 22 e 23. Rischiano la chiusura parrucchieri, estetisti, cinema e teatro

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento