rotate-mobile
Venerdì, 30 Settembre 2022
Cronaca Mattinata

Mattinata: sequestrata struttura turistica di 24 milioni di euro, 5 indagati

Violazione normativa edilizio/ambientale inerenti la realizzazione di opere edili con permessi a costruire privi della obbligatoria e preventiva autorizzazione paesaggistica dell'Ente Parco

I Carabinieri del Comando Provinciale di Foggia, del Nucleo Operativo Ecologico di Bari e della Sezione di Polizia Giudiziaria  del capoluogo dauno hanno eseguito un decreto di sequestro preventivo di una importante struttura turista realizzata nell’area del Parco del Gargano ricadente nel territorio del comune di Mattinata.

Cinque persone risultano indagate per violazione normativa edilizio/ambientale inerenti la realizzazione di opere edili non corrispondenti ai progetti, con permessi a costruire privi della obbligatoria e preventiva autorizzazione paesaggistica dell'Ente Parco.

PER AGGIORNAMENTI CLICCA QUI

Soltanto alcuni giorni fa furono compiuti degli arresti per reati analoghi commessi nel cuore del Parco Nazionale del Gargano.

L'operazione è coordinata dalla Procura della Repubblica di Foggia. I dettagli dell’operazione saranno resi noti nel corso di una conferenza stampa che si terrà questa mattina presso la caserma via Guglielmi 4 alla presenza del Procuratore della Repubblica di Foggia.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mattinata: sequestrata struttura turistica di 24 milioni di euro, 5 indagati

FoggiaToday è in caricamento