menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto d'archivio

Foto d'archivio

Sgomberato il ‘Gran Ghetto’, il villaggio di cartone della vergogna

La Direzione Distrettuale Antimafia della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Bari avrebbe infatti revocato la facoltà d'uso dell'area sequestrata

Da questa mattina più di 100 uomini tra polizia, carabinieri, guardia di finanza e vigili del fuoco stanno partecipando allo sgombero del ‘Gran Ghetto’, il villaggio di cartone che sorge nella campagne di San Severo.

Le operazioni sono coordinate dalla Questura di Foggia. La Direzione Distrettuale Antimafia della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Bari ha infatti revocato la facoltà d’uso dell’area sequestrata. 

La Regione ha messo a disposizione dei mezzi per il trasporto che accompagneranno, stando alle ultime informazioni, i circa 150 ospiti un'azienda agricola in disuso sempre in agro di San Severo.

23 MARZO 2016: SEQUESTRATO IL GRAN GHETTO

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La storia di Giuseppe Sciarra, regista foggiano vittima di bullismo omofobico quando era bambino: "Per i miei coetanei me lo meritavo"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento