Oltre 200 kg di fuochi pirotecnici illegali nel garage: denunciati padre e figlio

E’ quanto scoperto dagli uomini della guardia di finanza: oltre 3600 pezzi estremamente pericolosi per la quantità di polvere pirica in essi contenuta

Il materiale sequestrato

Duecento kg di fuochi pirotecnici illegali, ovvero oltre 3600 pezzi non conformi alle normative sul consumo e alle direttive comunitarie, estremamente pericolosi per le modalità con cui venivano confezionati e per la quantità di polvere pirica in essi contenuta. E’ quanto scoperto dagli uomini della guardia di finanza all’interno di un garage nel centro di San Severo.

Il locale, come accertato dai finanzieri, fungeva sia da deposito/magazzino per lo stoccaggio del materiale pirotecnico, sia da rivendita non autorizzata. Il garage si trova a ridosso di abitazioni ed esercizi commerciali, costituendo un rischio per l’incolumità dei residenti perché inadeguato alla detenzione di materiale esplosivo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per il fatto, due uomini – padre e figlio di 70 e 39 anni – sono stati denunciati per i reati di fabbricazione e commercio abusivo di materie esplodenti ed omessa denuncia di materie esplodenti. All’interno del locale, infatti, vi erano anche tutti i materiali e le attrezzature necessarie per confezionare fuochi d’artificio artigianali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento