Martedì, 28 Settembre 2021
Cronaca San Severo

'Sorpresa' nel pacco destinato ad un detenuto: in un paio di scarpe c'erano due cellulari e dosi di stupefacente

E' accaduto all'interno del carcere di San Severo. Il materiale, sequestrato, è stato intercettato dalla polizia penitenziaria durante un controllo. Dell'accaduto è stata interessata la Procura di Foggia

Due telefoni cellulari e un cospicuo quantitativo di stupefacente sono stati sequestrati dagli agenti della polizia penitenziaria, all'interno di un paio di scarpe destinate ad un detenuto ristretto nel carcere di San Severo.

Il fatto è successo lo scorso 11 agosto quando, durante il normale controllo di un pacco da consegnare ad un detenuto, è stata recuperata sia la sostanza stupefacente che i telefoni. Il tutto ben occultati all'interno di un paio di scarpe.

A darne notizia è il sindacato Cgil che plaude alla "brillante operazione della polizia penitenziaria”. Per il segretario regionale Cgil Puglia Gennaro Ricci, “il rinvenimento conferma l’efficacia dei controlli messi in atto nella struttura detentiva per contrastare l’introduzione di telefonini e stupefacenti.

Tutto il materiale è stato sequestrato, interessando la Procura di Foggia, che disporrà ulteriori indagini sull'accaduto. In passato, sempre nel carcere di San Severo, sono stati scoperti altri 'fantasiosi' metodi per introdurre droga attraverso i 'pacchi' per i detenuti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

'Sorpresa' nel pacco destinato ad un detenuto: in un paio di scarpe c'erano due cellulari e dosi di stupefacente

FoggiaToday è in caricamento