Sequestrata discarica abusiva in località "Zezza" vicino Cerignola

I Carabinieri hanno sequestrato un'area dell'estensione di circa 500 metri quadrati, ricoperta da rifiuti di vario genere. Rinvenute anche numerose lastre di eternit

Discarica abusiva posta sotto sequestro

Il Nucleo Operativo dei Carabinieri di Cerignola ha sequestrato una discarica non autorizzata di rifiuti speciali, pericolosi e non, nel comune di Cerignola.

Il ritrovamento dell'area si è verificato nell'ambito di una fitta rete di controlli avvenuti negli ultimi giorni, proprio con la finalità di salvaguardare l'ambiente e reprimere gli episodi di violazioni delle leggi a tutela dello stesso.

Nel corso dei controlli, i Carabinieri, insieme ad alcuni volontari della Guardia Nazionale Ambientale di Cerignola, hanno rinvenuto in località Zezza, a ridosso del fiume Ofanto, un'area di circa 500 mq ricoperta di rifiuti di vario genere. Tra i cumuli di materiale, sono state ritrovate anche alcune lastre di eternit, oltre a un considerevole numero di paraurti danneggiati, sedili di auto, paletti in cemento usati in agricoltura, pareti in cartongesso, rifiuti da costruzione e tronchi di palme bruciate.

L'area, a tutti gli effetti considerata come una discarica a cielo aperto non autorizzata, è stata posta sotto sequestro dai Carabinieri che hanno anche sporto denuncia contro ignoti, non essendoci ancora nessun nome sulla lista degli indagati. Le indagini sono ancora in corso

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia torna in zona arancione. Conte firma il nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo, riecco la scuola in presenza

  • Scuola, si cambia di nuovo: "Superiori in Ddi al 100% per una settimana, elementari e medie in presenza (con ddi a scelta)”

  • Addio a Padre Marciano Morra: per 20 anni fu amico e confratello di Padre Pio

  • La Puglia verso la zona arancione

  • Otto minuti di follia: inseguimento da film tra auto e pedoni, l'incidente contro un muro e la cattura dei due fuggitivi

  • Neve fino a quote basse e temperature in calo: oggi tempo incerto, domani sole e giovedì sera la coltre bianca

Torna su
FoggiaToday è in caricamento